Migranti: media, anche militari serbi in missione navale Ue

Formati in flottiglia fluviale, partecipano a operazione Sofia

10 gennaio, 14:51

(ANSAmed) - BELGRADO, 10 GEN - Militari serbi parteciperanno quest'anno alla missione della Ue per il soccorso ai migranti che giungono in Europa dall'Africa attraverso il Mediterraneo. A riferirlo e' oggi il quotidiano Politika, precisando che si tratta della missione Eunavfor Med - Operazione 'Sofia'.

Il giornale belgradese cita il colonnello Milivoje Pajovic, capo del Centro per le operazioni di pace dell'Esercito serbo, secondo il quale si tratterà della quinta missione Ue con la partecipazione della Serbia. Ciò, ha precisato, avverrà con ufficiali serbi sia presso il comando di Roma sia su unità navali nel Mediterraneo.

Pajovic ha precisato che i militari coinvolti sono specializzati in marina e la gran parte e' impiegata attualmente nella flottiglia fluviale della Serbia. Molti, ha aggiunto, sono già stati imbarcati su unità navali della missione europea Atlanta. "Benché non abbiamo mare disponiamo di ufficiali ben preparati nel campo della marina", ha osservato. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo