Isis: direttore Opac, può colpire Europa con armi chimiche

Uzumcu a Roma parla con l'ANSA, foreign figher sanno usarle

23 maggio, 19:45

(ANSAmed) - ROMA, 23 MAG - "Le indagini condotte in Iraq e Siria dimostrano che l'Isis è stato in grado di produrre e usare gas mostarda, con sostanze di bassa qualità e rudimentali, ma è stato comunque capace di farlo". Lo ha detto il direttore generale dell'Opac, Ahmet Uzumcu, in un'intervista all'ANSA in occasione della sua visita a Roma per le celebrazioni del 20/o anniversario della Convenzione sulle armi chimiche.

"I foreign fighter che combattono con l'Isis - ha detto ancora Uzumcu - potrebbero tornare nei loro paesi d'origine, in Europa o altrove, e tentare di usare questo tipo di armi. Un rischio che viene preso molto sul serio da molti Paesi e credo che dovrebbe essere preso sul serio da tutti". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo