Libia: Di Maio, missione Sophia sia per embargo armi

Ministro, 'Deve essere smontata e rimontata'

20 gennaio, 15:27

(ANSAmed) - ROMA, 20 GEN - Se si parla di far rivivere la missione Sophia, deve "essere smontata e rimontata in maniera diversa, deve essere una missione per non far entrare le armi" in Libia "e per rispettare il cessate il fuoco, per far in modo che si avvii un percorso politico. E nulla altro". Lo ha detto il ministro Luigi Di Maio a margine del Consiglio Esteri Ue.

L'Alto rappresentate Ue Josep Borell "si è impegnato a costruire una proposta" per una missione europea in Libia "e lo faremo, ma è giusto che ci sia cautela nell'approcciarsi a una missione di monitoraggio e peacekeeping", ha aggiunto Di Maio.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo