Francia: Hollande possiede immobili per 1,17 milioni euro

Neo presidente non possiede azioni nè conti all'estero

11 maggio, 12:15

(ANSAmed) - PARIGI, 11 MAG - Il nuovo presidente della Repubblica francese, il socialista Francois Hollande, possiede beni immobiliari per un valore di 1,17 milioni di euro e non ha alcun titolo in Borsa, secondo la dichiarazione patrimoniale apparsa questa mattina sulla Gazzetta ufficiale. Come vuole la legge in Francia, lo stesso giorno della proclamazione ufficiale viene pubblicata la "dichiarazione di situazione patrimoniale del neoeletto". I beni immobiliari di Hollande si suddividono fra una casa a Mougines, nel sud-est del paese, del valore di 800.000 euro e due appartamenti a Cannes, in Costa azzurra, di 230.000 e 140.000 euro. Il totale dei suoi averi è quindi inferiore alla soglia che fa scattare in Francia la patrimoniale (1,3 milioni). Hollande dichiara poi di possedere "diversi beni mobili" per un valore di 15.000 euro. Il giorno della dichiarazione, il 15 marzo scorso, aveva tre conti correnti e un contratto assicurativo sulla vita per un totale di circa 10.000 euro. Paga inoltre un rimborso di 1.500 euro al mese per un mutuo bancario. Francois Hollande afferma di non essere proprietario di alcuna azione o prodotto finanziario né di alcun conto all'estero. Non ha oggetti d'arte da collezione, pietre preziose, né gioielli e non dichiara alcuna automobile. Durante la campagna, il candidato socialista aveva promesso la trasparenza "totale" sul proprio patrimonio e sul suo stato di salute. (ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA