Francia: gilet gialli, ministro Interno denuncia deriva

Castaner, 'c'è radicalizzazione e un numero altissimo di feriti'

20 novembre, 10:49

(ANSAmed) - PARIGI, 20 NOV - Il ministro dell'Interno francese, Christophe Castaner, ha denunciato oggi la "deriva totale" del movimento dei gilet gialli, che da sabato blocca strade e raffinerie per protesta contro le tasse sul carburante.

Invitato dalla tv France 2, Castaner ha puntato il dito contro una "radicalizzazione" del movimento e un "altissimo numero di feriti".

"Vediamo chiaramente oggi - ha detto - che c'è una deriva totale di una manifestazione che essenzialmente, sabato, si era svolta in un ambiente sereno. Si vede che c'è una radicalizzazione, con rivendicazioni non più coerenti, che vanno a destra e a sinistra". Da sabato, le manifestazioni hanno provocato un morto e 528 feriti, 17 dei quali gravi. Castaner ha citato in particolare il caso dei "tre poliziotti feriti a colpi di bocce" e il gruppo che si era asserragliato in un centro commerciale "armato di spranghe di ferro e bottiglie molotov". "Il diritto di manifestare - ha detto il ministro - non è quello di bloccare, di non annunciare, di ferire gli agenti". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo