Libia: amb. Francia, nessuna rivalità, lavoriamo insieme

'Conferenza Palermo dimostrato obiettivo comune per stabilità'

22 novembre, 12:05

(ANSAmed) - ROMA, 22 NOV - La Conferenza di Palermo sulla Libia "è stata la dimostrazione che non c'è rivalità tra Italia e Francia. La Francia è stata al fianco dell'Italia condividendo l'obiettivo della stabilità che serve al popolo libico e lavorando insieme". Lo ha detto l'ambasciatore francese a Roma, Christian Masset, in un Forum all'ANSA.

"La rivalità non esisteva neanche prima di Palermo", ha aggiunto l'ambasciatore sottolineando inoltre che la Conferenza "è stata molto utile", perché "la comunità internazionale e i principali attori libici si sono impegnati a dare seguito al piano dell'inviato Onu Ghassam Salamè". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo