Siria: media, curdi consegnano 12 orfani di Isis a Parigi

10 giugno, 14:08

(ANSAmed) - BEIRUT, 10 GIU - Le autorità curdo-siriane hanno consegnato alla Francia dodici bambini, orfani di jihadisti francesi e alcuni dei quali nati in Siria durante la guerra. Lo riferiscono media panarabi, secondo cui le autorità curde che controllano la Siria orientale col sostegno americano hanno incontrato una delegazione governativa proveniente da Parigi e hanno consegnato 12 bambini, il più grande di 10 anni di età.

Da due settimane le autorità curdo-siriane hanno cominciato a consegnare a diverse autorità straniere, tra cui americane e dell'Uzbekistan, minori e familiari di membri dell'Isis. Questi civili fanno parte degli oltre 70mila profughi ammassati nel campo di accoglienza di al Hol, al confine con l'Iraq. Nei giorni scorsi l'Iraq aveva annunciato di aver condannato a morte nove jihadisti francesi catturati in Siria dalle autorità curde a febbraio e consegnati, col placet di Parigi, alle autorità di Baghdad.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo