Calcio: francese Giresse non è più ct della Tunisia

Esonerato per scarso rendimento

22 agosto, 12:57

(ANSAmed) - TUNISI, 22 AGO - Divorzio consensuale tra la Federcalcio tunisina (Ftf) e il commissario tecnico della Tunisia Alain Giresse, alla guida delle Aquile di Cartagine dal dicembre 2018. Lo ha annunciato la stessa Federazione tunisina in un comunicato precisando che il tecnico francese aveva siglato un contratto di 18 mesi rinnovabili, ma subordinato al rendimento della nazionale, giudicato dunque non all'altezza delle aspettative nonostante l'accesso alle semifinali alla Coppa d'Africa nel giugno scorso in Egitto.

Giresse, ex centrocampista della Francia e del Bordeaux, aveva sostituito Faouzi Benzarti, rimasto sulla panchina della Tunisia per nemmeno quattro mesi, ed esonerato quattro giorni dopo la qualificazione delle Aquile di Cartagine alla Coppa d'Africa delle Nazioni del 2019 (Can).

I prossimi impegni amichevoli della selezione tunisina sono il 6 settembre a Rades (Tunisi) contro la Mauritania e a Rouen (Francia) il 10 settembre contro la Costa d'Avorio.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo