Coronavirus: un morto a Parigi, 17 i casi in Francia

Tre nuovi casi nel Paese, premier Philippe convoca i partiti

26 febbraio, 13:31

(ANSAmed) - PARIGI, 26 FEB - La Francia annuncia 3 nuovi casi di coronavirus nel paese, tra cui un morto: lo ha detto il direttore generale della Salute, Jerome Salomon, aggiungendo che il numero totale dei casi accertati in Francia passa dunque a 17. Tra questi c'è dunque un morto, il primo francese deceduto nel paese. Si tratta di un uomo che era ricoverato a Parigi, scomparso nella notte all'età di 60 anni.

Dopo i tre nuovi casi annunciati dalle autorità di Parigi il premier Edouard Philippe ha convocato per domani i responsabili dei partiti e dei gruppi parlamentari per concentrarsi sui rischi legati all'epidemia. Alla riunione, prevista a Matignon, sede del governo, parteciperanno anche i presidenti di Assemblea Nazionale e Senato.

L'uomo di 60 anni ricoverato in condizioni gravi all'ospedale parigino della Pitié-Salpetrière è morto nella notte dopo il ricovero d'urgenza. L'uomo era insegnante in una scuola di Crépy-en-Valois, nel dipartimento dell'Oise: è quanto riferisce il ministero francese dell'Istruzione. Secondo informazioni di Le Parisien confermate dal ministero, l'uomo non sarebbe mai stato in nessuna delle zone colpite dall'epidemia, tipo Cina o Italia. In precedenza in Francia era morto un cittadino cinese, un turista.

Gli altri due casi confermati questa mattina sono un uomo di 55 anni, in rianimazione, ad Amiens, nel nord del Paese, e un uomo di 36 anni, attualmente ricoverato a Strasburgo, che rientrava da un viaggio in Lombardia. Quest'ultimo, ha precisato Salomon, non presenta sintomi particolarmente gravi.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo