Francia: ospedale Colmar, 'primi casi virus già a novembre'

Passati in rassegna 2456 scanner toracici

07 maggio, 15:26

(ANSAmed) - PARIGI, 7 MAG - Il capo dipartimento radiologia dell'ospedale di Colmar, nell'est della Francia, Albert Schweitzer, evoca primi casi sospetti di coronavirus da metà novembre. Attraverso uno studio retrospettivo per vederci più chiaro su quanto accaduto, Schweitzer e la sua equipe hanno passato in rassegna 2.456 scanner toracici realizzati nell'ospedale tra il primo novembre e il 30 aprile per diverse patologie (cardiache, polmonari, traumatiche, tumorali). Dallo studio emergerebbero dunque i primi casi di contagio da Covid-19 già dal "16 novembre".(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo