Di Maio con Maas e Le Drian a Tripoli, unità di intenti Ue

In tema migranti 'Libia garantisca rispetto dei diritti umani'

25 marzo, 13:48

(ANSAmed) - ROMA, 25 MAR - "La nostra presenza a Tripoli testimonia l'unità d'intenti dei Paesi europei più impegnati per la stabilizzazione della Libia. Vogliamo oggi dire che l'Europa continuerà a rimanere a fianco del popolo libico e a sostenerlo nel suo cammino verso la pace". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a Tripoli insieme ai colleghi tedesco Heiko Maas e francese Jean-Yves Le Drian. "Ma siamo qui anche per esprimere pieno appoggio alle autorità libiche e al processo di transizione e riunificazione istituzionale in atto. Siamo pronti a collaborare con l'autorità esecutiva unificata ad interim e a sostenerla nelle prossime fasi di questo percorso", ha aggiunto.

"La nostra cooperazione con la Libia è fondamentale anche nell'ambito della gestione dei flussi migratori irregolari", ha sottolineato Di Maio. "Apprezziamo l'impegno delle autorità libiche nella lotta ai trafficanti di esseri umani e nel presidio delle frontiere marittime. Allo stesso tempo, ci attendiamo che venga compiuto il massimo sforzo per garantire il rispetto dei diritti umani fondamentali", ha affermato.

"Confermo in questo senso l'impegno dell'Italia, anche nel quadro di un'azione europea, a sostenere la Libia nella gestione dei flussi e nell'assistenza umanitaria a favore di migranti e rifugiati", ha aggiunto.

"Siamo pronti ad intensificare ulteriormente i nostri sforzi, a partire dall'avvio delle attività di formazione a favore della Guardia Costiera e dalla Marina libiche previste dal mandato della missione" europea Irini "cui partecipano operativamente anche Francia e Germania" e che fornisce un contributo al cessate il fuoco con il controllo dell'embargo sulle armi, ha assicurato il ministro degli Esteri. "Ove richiesto dalle autorità libiche e in stretto raccordo con le Nazioni Unite - ha aggiunto Di Maio -, siamo inoltre favorevoli a un coinvolgimento europeo nel meccanismo di monitoraggio del cessate il fuoco dell'Onu, attualmente in via di definizione".(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo