Giordania: riunione Ue e arabi a Amman per finanze Unrwa

Agenzia palestinesi in crisi per taglio finanziamenti

12 giugno, 14:30

Aid to Yalda town in Eastern Ghouta Aid to Yalda town in Eastern Ghouta

AMMAN - Responsabili governativi di diversi Paesi dell'Unione europea si riuniranno il 18 giugno ad Amman con colleghi di Paesi arabi per discutere i problemi finanziari dell'Agenzia dell'Onu per l'assistenza ai rifugiati palestinesi (Unrwa).

Fonti dell'agenzia hanno detto che all'incontro parteciperanno i rappresentanti di 25 Paesi per preparare una stima accurata del fabbisogno dell'Unrwa che sarà presentata ad un incontro internazionale di donatori entro la fine di giugno.

Le autorità palestinesi e giordnane sono preoccupate per il futuro dell'Unrwa, che fornisce soprattutto servizi nei campi della sanità e dell'istruzione a diversi milioni di persone nel Regno hascemita, in Libano, in Cisgiordania e Gaza. I fondi stimati sono insufficienti, e alcune fonti stimano un deficit di 174 milioni di dollari per quest'anno. Ciò che ha fatto prospettare all'Unrwa la possibilità di sospendere alcuni servizi.

Fonti dell'agenzia sottolineano che diversi Paesi hanno sospeso o ridotto i finanziamenti. All'inizio di quest'anno gli Usa, che sono il primo Paese contributore, hanno annunciato un taglio di 65 dei 125 milioni di dollari originariamente destinati all'Unrwa. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo