Crisi: Grecia, aumento popolarita' centrodestra, sondaggio

Mentre continua la caduta libera del partito socialista

08 febbraio, 11:57

(ANSAmed) - ATENE, 8 FEB - Un nuovo sondaggio d'opinione condotto dalla Public Issue per conto del quotidiano Kathimerini conferma il primato di Nea Dimocratia, il partito di centro destra guidato da Antonis Samaras, con il 31% delle preferenze di voto dei greci e la caduta libera del Pasok, il partito socialista guidato dall'ex premier Giorgos Papandreou con l'8% delle preferenze degli intervistati. Al secondo posto, con il 18%, viene Sinistra Democratica, il nuovo partito formato da Fotis Kouvelis, cui segue il Partito Comunista con il 12,5%, Syriza (altro partito di sinistra) con il 12%, Laos (di estrema destra) con il 5% e i Verdi-Ecologi con il 3,5%. Per la seconda volta in un sondaggio d'opinione, il gruppo di estrema destra "Chrysi Avgi", (Alba d'Oro) raggiunge il 3% delle preferenze degli intervistati, quota che gli consentirebbe di entrare in Parlamento. Il numero di coloro che, in caso di elezioni, si asterrebbero dal voto ha raggiunto il 30%.

La stragrande maggioranza degli intervistati, il 91%, si dice insoddisfatta dall'operato del governo di Lucas Papademos, mentre i soddisfatti sono scesi al 46% contro il 60% del dicembre scorso. Per quanto riguarda la popolarita' degli uomini politici, primo nelle preferenze viene il leader di Sinistra Democratica, Fotis Kouvelis, con il 56%, e ultimo con il 9% Giorgos Papandreou. Il 71% degli intervistati ha detto di non fidarsi di Papademos per l'amministrazione dell'economia del Paese contro il 27% che invece si e' detto a suo favore. Per quanto riguarda le elezioni, il 58% degli intervistati si e detto convinto che si dovrebbe andare alle elezioni anticipate, contro il 38% che si e' dichiarato contrario.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati