Migranti: naufragio nel mar Egeo, almeno 4 morti

Barcone era diretto a Lesbo con 15 persone a bordo

12 novembre, 19:56

(ANSAmed) - ISTANBUL, 12 NOV - Sono almeno 4 i corpi recuperati nel mar Egeo dalla guardia costiera turca dopo il naufragio di un barcone di migranti diretto a Lesbo con a bordo 15 persone.

Altre 6 persone risultano tuttora disperse, dopo che 3 migranti erano stati soccorsi da un'operazione di ricerca e salvataggio lanciata dalle autorità di Ankara e altri 2 erano riusciti a raggiungere da soli la terraferma a nuoto. Lo riferisce Anadolu, secondo cui a bordo c'erano 14 cittadini afghani e un iracheno.

Almeno 4 di loro sarebbero bambini. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo