Grecia: Mitsotakis, ufficio Fmi ad Atene chiuderà

Fonti governo, 'è la fine della crisi nel nostro Paese'

08 gennaio, 12:11

ROMA - L'ufficio del Fondo Monetario Internazionale (Fmi) ad Atene chiuderà presto i battenti: lo ha annunciato da Washington il premier greco Kyriakos Mitsotakis, al termine di un incontro con la direttrice dell'Fmi, Kristalina Georgieva. Fonti del governo greco, citate da Kathimerini, sottolineano che la chiusura dell'ufficio del Fondo - uno dei protagonisti dei piani di salvataggio della Grecia durante gli anni della devastante crisi economica - "significa la fine della crisi nel nostro Paese'. Parlando con Georgieva, Mitsotakis ha affrontato il tema degli obiettivi di surplus di bilancio che sono stati richiesti alla Grecia dai creditori internazionali, affermando che essi vanno ridimensionati nel 2021. "Credo sia giunto il momento di discuterne con i nostri partner nell'eurozona. Siamo un governo credibile, stiamo attuando le riforme, abbiamo un ambiente economico con bassi tassi d'interesse, prendere denaro a prestito costa meno che in Italia. Non c'è motivo di essere limitati da questi surplus di bilancio così alti", ha affermato il premier, citato dai media greci.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo