Migranti: 42 soccorsi dalla Turchia nel mar Egeo

Dopo un allarme a sud di Lesbo, 'respinti dalla Grecia'

12 giugno, 10:36

(ANSAmed) - ISTANBUL, 12 GIU - La Guardia costiera turca ha soccorso nelle scorse ore 42 migranti nel mar Egeo, che secondo Ankara sarebbero stati respinti dalle autorità greche verso la Turchia, da cui erano partiti. L'intervento è avvenuto a seguito di una segnalazione d'allarme al largo del distretto di Foca, nella provincia di Smirne, a sud di Lesbo. I migranti, che erano a bordo di un gommone in precarie condizioni, sono stati riportati sulla terraferma in Turchia. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo