Lesbo, cinque migranti arrestati per l'incendio a Moria

Si cerca un sesto che è stato identificato

15 settembre, 15:08

(ANSAmed) - ATENE, 15 SET - Cinque migranti sono stati arrestati per aver appiccato l'incendio al campo di Moria, sull'isola di Lesbo, il più grande d'Europa. Lo ha annunciato il governo di Atene. "Cinque giovani stranieri sono stati arrestati. Si cerca un sesto che è stato identificato", ha dichiarato il ministro greco della Protezione Civile Michalis Chrysohoidis.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo