Serbia:per Natale ortodosso Vucic a monastero su Monte Athos

Presidente assiste a riti religiosi. Cerimonie anche a Trieste

07 gennaio, 13:28

(ANSAmed) - BELGRADO, 7 GEN - Il presidente serbo Aleksandar Vucic trascorre oggi la giornata del Natale ortodosso al monastero serbo di Hilandar, sul monte Athos in Grecia, dove ha assistito nella notte e nelle prime ore di stamane alle tradizionali celebrazioni liturgiche natalizie del rito ortodosso.

Quella di Vucic è la prima visita ufficiale di un presidente serbo negli ultimi vent'anni a tale monastero, fondato nel 1198 e che è uno dei tre monasteri non greci sul Monte Athos. Nel marzo 2004 tale monastero fu gravemente danneggiato da un vasto incendio, con la distruzione di circa un quarto dell'edificio.

Celebrazioni per il Natale ortodosso, nel rispetto delle misure di prevenzione anticovid, si sono tenute nella cattedrale di San Sava a Belgrado - inaugurata da poche settimane dopo la conclusione dei lavori di abbellimento al suo interno - e in numerose altre chiese e monasteri in tutta la Serbia e negli altri Paesi dei Balcani di religione ortodossa, che segue il calendario giuliano, contrariamente al calendario gregoriano seguito dai cattolici. Anche a Trieste, dove risiede una numerosa comunità serba, il Natale ortodosso è stato celebrato nella chiesa di San Spiridione.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo