Calcio: Barca progetta match con squadra israelo-palestinese

Partita della pace dovrebbe tenersi a Tel Aviv in estate

22 febbraio, 11:52

Il presidente israeliano Shimon Peres con il presidente del Barcellona Sandro Rosell Il presidente israeliano Shimon Peres con il presidente del Barcellona Sandro Rosell

(ANSAmed) - ROMA - Il Barcellona dovrebbe giocare la prossima estate una 'partita della pace' contro una selezione dei migliori calciatori israeliani e palestinesi. L'idea e' emersa ieri sera a Tel Aviv dove il presidente del Barcellona Sandro Rosell ha incontrato il presidente israeliano Shimon Peres. La ''partita della pace'' dovrebbe essere giocata il prossimo 31 luglio, ''nella speranza - ha detto Rosell, in dichiarazioni riportate dal sito web del Barcellona - che questa partita serva a costruire un ponte di dialogo tra le due comunita' e che possa aiutare la riconciliazione tra le parti''.

L'iniziativa e' stata apprezzata dal presidente Shimon Peres: ''E' un piacere - ha detto, sempre secondo il sito della squadra - poter partecipare alla organizzazione di questo progetto.

Lavoreremo insieme al presidente Rosell e al presidente dell'Autorita' Palestinese per una partita che, speriamo, non sia un evento isolato ma parte di un percorso di cooperazione''.

La partita dovrebbe essere disputata a Tel Aviv e l'incasso sara' usato per sostenere progetti che coinvolgano i giovani israeliani e palestinesi. ''Ovviamente - ha detto il vicepresidente del Barcellona Javier Faus - non abbiamo interessi economici in questa gara, anche se ci rimettiamo l'importante e' sostenere certi valori''. Anche i calciatori del Barcellona. ha confermato Rosell, sono pronti a sostenere il progetto: ''Abbiamo il sostegno di tutte le parti in causa - ha concluso Rosell - ora dobbiamo solo lavorare per i dettagli della partita''.

Il presidente del Barcellona ha poi visitato il memoriale di Isaac Rabin e incontrato Yair Lapid, leader del partito Yesh Atid. Il viaggio del presidente del Barcellona nella regione proseguira' domani con una tappa a Gerusalemme e poi a Ramallah, dove il numero uno dei catalani incontrera' il presidente dell'Autorita' Palestinese Mahmud Abbas e il governo palestinese alla Mouqata.

Nel 2005 una partita della pace venne giocata al Camp Nou di Barcellona, organizzata dal Peres Center for Peace e dall'allora presidente del Barcellona Joan Laporta e venne disputata in occasione del summit Euro-Med summit a Barcellona. (ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo