Israele: cucina araba-ottomana a festival 'A-Sham' di Haifa

Per la prima volta in arrivo due chef turchi

05 dicembre, 18:00

(ANSAmed) - TEL AVIV, 5 DIC - La distensione passa anche dai fornelli. E così per la prima volta due chef turchi saranno ospiti in Israele di 'A-Sham', Festival del Cibo Arabo in programma a Haifa, domani e dopodomani. Giunto alla sua quarta edizione, l'evento è da sempre di grande richiamo nel panorama dei festival gastronomici. Inoltre, la partecipazione dei due chef turchi - entrambi di grande prestigio - segna anche una svolta viste le relazioni non sempre facili tra i due Paesi, come sottolienano gli organizzatori della kermesse. Kemal Demirasal è un autodidatta che fino a poco tempo fa era un campione di windsurf: ora è considerato uno dei maggiori chef turchi. Il secondo è Maksut Aşkar che viene dal rinomato ristorante di Istanbul 'Neolokal'. Toccherà a loro - insieme a chef ebrei ed arabi di Israele (cristiani, musulmani, drusi), tra cui Haim Cohen - illustrare con le proprie interpretazioni e ispirazioni il tema principale dell'edizione di quest'anno: la cucina turca e ottomana. Una cucina incardinata in un impero che dominò la regione, dall'Europa del sud, al Nord Africa fino alla penisola arabica, per oltre 600 anni. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo