Siria: Ong, 6 miliziani uccisi in raid Israele su Damasco

Attacco nei pressi dell'aeroporto

15 febbraio, 09:59

(ANSAmed) - BEIRUT, 15 FEB - Almeno sei miliziani filo-iraniani sono stati uccisi in Siria da raid aerei attribuiti a Israele. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, secondo cui l'attacco aereo è avvenuto poco dopo la mezzanotte locale nei pressi della capitale siriana Damasco. Dal canto suo l'agenzia governativa siriana Sana ha confermato l'attacco affermando che la contraerea di Damasco ha risposto al raid colpendo diversi missili sparati dall'aviazione nemica. Il raid è avvenuto nei pressi dell'aeroporto di Damasco, nel quadrante sud-est della periferia della città. Dove ci sono numerose postazioni e depositi di armi delle milizie filo-iraniane in Siria. Secondo l'Osservatorio, i sei uccisi non sono di nazionalità siriana. Le fonti affermano che nell'attacco sono stati colpiti depositi di armi e munizioni non meglio precisati. I raid attribuiti a Israele in Siria sono ormai quasi all'ordine del giorno e da circa un anno si sono intensificati nella zona di Damasco, nella Siria centrale e nelle regioni orientali al confine con l'Iraq. (ANSAmed).

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo