Federturismo: sviluppare infrastrutture e sostenere giovani

Da Borsa Archeologica Paestum chiede più sostegno nuove imprese

30 ottobre, 18:25

(ANSAmed) - PAESTUM (SALERNO), 30 OTT - ''Sviluppo delle infrastrutture, sostegno alla nuova imprenditorialità giovanile e alle reti d'impresa, lotta all'evasione fiscale e al lavoro nero, riduzione della spesa e del costo del lavoro, ma anche meno campanilismi e più senso dell'interesse comune''. È quanto ribadisce, a margine della XVII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum il presidente di Federturismo Confindustria, Renzo Iorio.

L'Italia, per Iorio, ha tutte le carte in regola per rilanciare l'industria turistica e il patrimonio culturale, ma servono più coesione e concretezza. L'intervento del governo sul mercato del lavoro puo' portare a nuovi posti di lavoro? Purtroppo non sarà così, commenta Iorio. ''L'unica riforma è quella di ridurre la spesa pubblica e il costo del lavoro e colpire il lavoro nero. Troppo poco si sta facendo sul tema del lavoro nero e l'evasione fiscale''. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo