Fotografia: Moving Temps/5 Histoires de Migration a Tunisi

Mostra per mettere in risalto umanità migrazioni

12 giugno, 14:26

TUNISI - "Moving Temps/5 Histoires de Migration". Questo il titolo della mostra del fotografo italo-argentino Ricardo Wetler che l'Ong italiana Cies Onlus organizza dal 18 al 23 giugno presso il Centre Méditerranéen des Arts Appliqués, ex presbiterio di Santa Croce, nella Medina di Tunisi. Si tratta di foto scattate da Wetzler che catturano in immagini le testimonianze di migrazione di Mohamed, Nogaye, Fahmi, Haby e Henry, con lo storytelling di Amira Zouaoui. Si tratta in particolare, si legge in un comunicato del Cies, di storie fotografiche con testi sui migranti sub-sahariani che sono migrati in Tunisia, di migranti di ritorno dall'Italia e di migrazioni interne nel paese. La mostra metterà in risalto i sentimenti, le paure, le decisioni, i dubbi e le percezioni raccontate dagli stessi protagonisti. L'obiettivo è quello di facilitare l'empatia tra le persone in cui la narrazione delle realtà e le immagini di coloro che intraprendono percorsi di migrazione possono aiutarci a sbarazzarci degli stereotipi culturali e sociali sul tema. La mostra vuole mettere in evidenza l'elemento umano nel mondo delle migrazioni in un momento in cui spostarsi da un luogo all'altro può essere naturale e semplice e ciononostante pregiudizi, cecità e opinioni fuorvianti troppe volte corrono il rischio di farci perdere l'attenzione sull'essere umano. Moving Temps/5 Histoires de Migration", fa parte delle campagne di sensibilizzazione sulla tematica della migrazione nell'ambito del progetto Pinsec "Giovani, donne e migranti: percorso di inclusione sociale ed economica in Tunisia", progetto di cooperazione cofinanziato dall'Agenzia italiana per la cooperazione Sviluppo (Aics) e realizzato dal Centro Informazione ed Educazione allo Sviluppo (Cies) in collaborazione con l'Unione Tunisina di Solidarietà Sociale (Utss) e i suoi partner locali e italiani. Partner istituzionali dell'evento, che vedrà anche lo svolgimento di un vernissage il giorno 21 giugno, sono l'ambasciata della Repubblica Argentina in Tunisia e l'Istituto Italiano di Cultura di Tunisi.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo