Kosovo: Ue comincia negoziati su accordo associazione

Fuele, nuova pagina relazioni e riconoscimento sforzi con Serbia

28 ottobre, 17:19

Una visita dell'Alto rappresentante per la politica estera Ue Catherine Ashton in Kosovo Una visita dell'Alto rappresentante per la politica estera Ue Catherine Ashton in Kosovo

(ANSAmed) - BRUXELLES, 28 OTT - Via ai negoziati dell'accordo di stabilizzazione e associazione (Asa) fra Unione europea e Kosovo, oggi a Pristina. L'Asa, riferisce la Commissione Ue, rappresenterà il primo legame contrattuale di una certa portata fra Kosovo e Unione europea, oltre che un'importante pietra miliare nel processo di integrazione europea del Kosovo.

"Con l'inizio dei negoziati sull'Asa voltiamo una nuova pagina nelle nostre relazioni" ha commentato Stefan Fuele, il commissario europeo all'allargamento, secondo il quale questi negoziati costituiscono "un chiaro riconoscimento dei progressi fatti dal Kosovo nelle riforme chiavi e degli sforzi sostanziali nella normalizzazione delle relazioni con la Serbia". "La Commissione europea vuole completare questi negoziati nella primavera del 2014, per siglare la bozza di accordo in estate e sottoporla poi a Consiglio ed Europarlamento per la conclusione", ha aggiunto Fule. Con l'attuazione di questo accordo, Ue e Kosovo dovrebbero stabilire gradualmente un'area di libero scambio per beni, servizi e capitali. Il Kosovo dovrà allineare la sua legislazione alle regole europee in materia di concorrenza, appalti pubblici, proprietà intellettuale e industriale, protezione dei consumatori e condizioni di lavoro. Ue e Kosovo lanceranno una cooperazione anche in diversi altri settori come affari sociali, istruzione, cultura e ambiente. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo