Kosovo: Tribunale Aja,perquisizioni in casa Thaci a Pristina

Anche in abitazioni di altri ex leader Uck e in sede del partito

06 novembre, 14:33

(ANSAmed) - PRISTINA, 6 NOV - In Kosovo sono in corso da stamane controlli e perquisizioni nelle abitazioni del presidente dimissionario Hashim Thaci, di Kadri Veselj e Rexhep Selimi, tutti ex leader dell'Uck che sono da ieri sera in stato di detenzione all'Aja nel carcere del Tribunale speciale dopo la conferma nei loro confronti delle accuse di crimini di guerra compiuti nel conflitto armato con i serbi del 1998-1999.

Le perquisizioni, effettuate su ordine del Tribunale dalle forze di polizia della missione europea Eulex e dalla polizia locale kosovara, riguardano anche la sede del Partito democratico del Kosovo (Pdk) di Thaci.

Ieri Thaci si era dimesso dalla carica di presidente dopo che il Tribunale speciale dell'Aja ha confermato le accuse di crimini di guerra nei confronti suoi, di Veselj, Selimi e dell'ex presidente del Parlamento Jakup Krasniqi, anch'egli in passato alto dirigente dell'Esercito di liberazione del Kosovo (Uck). Tutti e quattro si sono recati all'Aja dove da ieri sera sono in carcere in attesa della prima apparizione dinanzi ai giudici.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo