Israele e Kosovo normalizzano relazioni

Sarà aperta ambasciata a Gerusalemme

01 febbraio, 17:04

(ANSAmed) - TEL AVIV, 1 FEB - Israele e Kosovo hanno normalizzato le relazioni diplomatiche con la firma oggi di un protocollo di intesa nel corso di una cerimonia virtuale su zoom. Il Kosovo aprirà la propria ambasciata a Gerusalemme, ha annunciato il Ministero degli esteri israeliano.

Alla cerimonia hanno preso parte il ministro degli Esteri israeliano, Gabi Ashkenazi, e la sua omologa Meliza Haradinaj Stubla, che hanno firmato, rispettivamente da Gerusalemme e da Pristina, il protocollo di intesa. La decisione di ricorrere ad una cerimonia è stata presa da entrambi i Ministeri dopo la cancellazione - a causa del covid e dell'attuale lockdown in Israele - della prevista missione del Kosovo nel Paese. Alla firma - sempre on line - è intervenuto anche il Rappresentante speciale degli Usa per il Balcani occidentali Matthew Palmer, "visto il coinvolgimento degli Stati Uniti nell'istituzione delle relazioni".

L'avvio delle relazioni con il Kosovo - Paese a larga maggioranza musulmana - segue quelle dei mesi scorsi con le nazioni che hanno firmato gli Accordi di Abramo.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo