Libano:morto in attentato esponente municipalità Valle Bekaa

E' il vice presidente Khaled Ali Nuri. Ferito il fratello

28 dicembre, 08:51

(ANSAmed) - BEIRUT, 28 DIC - Il vice presidente di una municipalità nella Valle della Bekaa, in Libano, è stato ucciso stamane in un attentato dinamitardo che ha preso di mira il furgone su cui viaggiava. Lo rende noto l'agenzia libanese Nna.

La vittima, Khaled Ali Nuri, viaggiava sul furgone a fianco del fratello, Mahmud, che era alla guida e che è rimasto gravemente ferito. L'uomo ucciso era vice presidente della municipalità di Al Ayn, nell'area di Baalbeck, non lontano dalla frontiera con la Siria. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo