Mo: Unrwa, al via anno scolastico per 526mila palestinesi

Nonostante difficoltà finanziarie attuali

16 agosto, 16:05

(ANSAmed) - TEL AVIV, 16 AGO - L'Unrwa comincerà l'anno scolastico nei tempi previsti per i 526mila ragazzi e ragazze palestinesi in Cisgiordania, Gaza, Gerusalemme est, Giordania, Libano e Siria nonostante le attuali difficoltà finanziarie seguite anche al taglio dei fondi Usa. Lo ha annunciato il Commissario generale dell'Agenzia Onu per i rifugiati palestinesi Pierre Krahenbuhl secondo cui gli studenti torneranno nelle 711 scuole gestite dall'Unrwa "perchè è cruciale proteggere il diritto fondamentale all'educazione". La riapertura delle scuole - ha aggiunto - sarà possibile tenendo conto del fatto che i paesi ospiti hanno ripetutamente attirato l'attenzione sui seri rischi alla stabilità regionale se questo non fosse avvenuto. Krahenbuhl ha sottolineato lo sforzo fatto con la raccolta di 238 milioni di dollari di fondi addizionali ed ha ammonito che occorrono altri 217 milioni di dollari per far completare l'anno scolastico. Il Commissario ha poi ringraziato tutti coloro che hanno contribuito, a cominciare dal segretario generale dell'Onu Antonio Guterres il cui investimento "è stato cruciale".(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo