Migranti: Toninelli, 'alla Sea Watch può pensare l'Olanda'

'Nave si diriga su Marsiglia, ma batte bandiera olandese'

25 gennaio, 12:10

(ANSAmed) - PIOLTELLO (MILANO), 25 GEN - "Io fornisco anche un'alternativa: siccome sulla Sea Watch c'è una bandierina olandese che sventola e siccome non mi pare che gli olandesi abbiano ancora detto nulla, trovino la maniera migliore per prendersi in carico i migranti". Lo afferma il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli, a margine della commemorazione delle vittime della tragedia ferroviaria di Pioltello, avvenuta un anno fa, rispondendo a una domanda dei giornalisti.

"Per quanto riguarda la Sea Watch, devo vedere ancora il dossier: certamente l'Italia non ha mai coordinato i soccorsi, li hanno fatti loro che come era già capitato recentemente, purtroppo non hanno rispettato la legge del mare. Avrebbero dovuto attendere la guardia costiera libica, perché il tutto è avvenuto nel mare libico", aggiunge Toninelli.

"Siccome se ne sono andati a questo punto direi che, come dice bene il vice premier Luigi Di Maio, si dirigano verso la Francia, verso Marsiglia", anche se potrebbe esserci l'alternativa olandese. "L'Olanda è giusto che dica qualche cosa, ma in primis dovrebbe essere Macron a dire 'venite dalla mia parte'", conclude il ministro. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo