Turchia pronta a cercare giacimenti tra Grecia e Libia

Portavoce governo, siamo determinati, d'accordo con Tripoli

06 febbraio, 19:02

(ANSAmed) - ROMA, 6 FEB - La Turchia è pronta ad avviare indagini e perforazioni esplorative nella zona marittima tra la Grecia e la Libia, grazie ai recenti accordi con il governo di Tripoli. Lo riferisce il sito greco Cnn.gr, citando il portavoce del governo Ibrahim Kalin. Il sito sottolinea come queste esplorazioni si dovrebbero svolgere "tra l'isola di Kastellorizo e la Libia".

Parlando al termine di una riunione del consiglio dei ministri con il presidente Recep Tayyip Erdogan, Kalin ha dichiarato: "Grazie al nostro accordo con il governo libico di accordo nazionale continueremo le nostre indagini e le perforazioni nel Mediterraneo orientale. e nelle aree che abbiamo concordato con la Libia. Su questo tema siamo determinati". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo