Migranti: naufragio Libia, trovato il corpo di una bimba

E' stato ricoverato sulla spiaggia di Sorman

17 giugno, 12:13

ROMA - Il corpo di una bimba di pochi mesi vittima del naufragio di sabato scorso al largo della Libia è stato recuperato sulla spiaggia di Sorman: lo ha reso noto in un tweet Alarm Phone.
Il naufrago era avvenuto a sei miglia nautiche dalle coste di Zawiya. A bordo dell'imbarcazione c'erano 32 migranti. Venti persone sarebbero state soccorse dai pescatori mentre i dispersi sarebbero 11, compreso un altro bambino.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo