Di Maio,Libia attore cruciale per crescita Mediterraneo+Rpt+

(Ripetizione con testo corretto)

01 settembre, 12:15

(ANSAmed) - ROMA, 01 SET - "La Libia per noi è un attore importante, uno snodo cruciale per costruire un nuovo modello" di sviluppo nel Mediterraneo, "con scambi commerciale fiorenti e opportunità di crescita" per tutti i Paesi dell'area". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio nel suo incontro con il presidente del governo di accordo nazionale libico Fayez al-Sarraj, secondo quanto si apprende.

"L'Italia vede con favore l'accordo raggiunto con (il presidente del parlamento di Tobruk Aguila) Saleh per la promozione di un cessate il fuoco e lo sosteniamo. Crediamo anche, come diciamo da sempre, che debba cessare ogni interferenza esterna", ha aggiunto Di Maio.

"Istituiamo la commissione" per le questioni economiche tra Italia e Libia "il prima possibile. Vogliamo che le imprese italiane vengano qui da noi per sostenere lo sviluppo e la crescita della Libia", ha detto da parte sua Sarraj durante il colloquio con Di Maio. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo