Migranti: Oim, oltre venti dispersi a largo Libia

454 riportati nel paese nordafricano in una settimana

15 settembre, 14:43

(ANSAmed) - TUNISI, 15 SET - "Oltre 20 migranti risultano dispersi in mare dopo che la loro barca si è capovolta al largo della Libia stanotte". Lo ha scritto la portavoce di Oim-Un Migration precisando che "altre 45 persone sono state riportate a riva dalla Guardia costiera".

Nel periodo tra l'8 e il 14 settembre scorso, scrive l'Oim in un tweet, 454 migranti sono stati intercettati in mare e riportati in Libia. Nel 2020, ricorda l'organizzazione, sono stati 8.435 i migranti riportati nel paese nordafricano dalla Guardia costiera.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo