Libia: Tunisia, 'no a qualsiasi interferenza esterna'

Premier, sostegno a libici per soluzione politica

22 settembre, 12:14

(ANSAmed) - TUNISI, 22 SET - Il primo ministro tunisino, Hichem Mechichi, ha rinnovato il sostegno della Tunisia al raggiungimento di una soluzione politica in Libia, libera da ogni interferenza esterna.

In una dichiarazione a margine dell'annuale conferenza degli ambasciatori, Mechichi ha sottolineato gli sforzi della Tunisia nel sostenere i libici a raggiungere una soluzione politica alla crisi in modo tempestivo. "Questi sforzi hanno lo scopo di ridurre le tensioni e limitarne la diffusione nella regione, dato il loro possibile impatto negativo sui Paesi vicini in particolare e sullo spazio mediterraneo in generale", ha detto Mechichi esprimendo anche il categorico rifiuto di ogni soluzione militare e di tutte le interferenze straniere. Un approccio militare servirebbe secondo il premier tunisino solo a complicare la situazione e prolungare il conflitto. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo