Libia: lingua italiana sarà insegnata nelle scuole

Nelle secondarie di primo grado a partire dall'anno 2020/2021

02 dicembre, 15:51

(ANSAmed) - ROMA, 2 DIC - La lingua italiana sarà ufficialmente insegnata nelle scuole secondarie di primo grado della Libia a partire dall'anno scolastico 2020/2021. E' quanto prevede l'accordo firmato oggi a Tripoli dall'incaricato d'affari dell'ambasciata d'Italia, Walter Di Martino, con il ministro dell'Istruzione del Governo di accordo nazionale della Libia (Gna), Mohamed Emari Zayed.

L'accordo prevede anche corsi di formazione per gli insegnanti in modo che dal prossimo anno l'italiano possa essere insegnato agli alunni dai dodici anni in su.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo