Libia: Menfi presidente transizione fino alle elezioni

Diplomatico scelto da Forum politico, sconfitti Bashagha-Saleh

05 febbraio, 16:40

(ANSAmed) - IL CAIRO, 05 FEB - Mohammad Younes Menfi, un diplomatico basato all'est, è stato eletto capo del Consiglio presidenziale del futuro governo transitorio libico che dovrà portare la Libia alle elezioni del 24 dicembre prossimo. Abdul Hamid Dbeibah sarà invece premier. E' quanto annunciato dopo lo spoglio della votazione fatta dai 75 componenti del Forum di dialogo politico libico riuniti dall'Onu a Ginevra. A sorpresa è stato sconfitto il ticket di Fathi Bashagha e Aila Saleh.

L'annuncio sull'esito della votazione è stato fatto dalla rappresentante speciale ad interim del Segretario generale per la Libia, Stephanie Williams, in diretta streaming sulla web tv dell'Onu.

La lista di Menfi e Dbeibah ha ottenuto 39 dei 73 voti validi mentre il ticket di Saleh e Bashagha solo 34, ha annunciato inoltra Williams.

Gli altri due componenti del Consiglio di presidenza eletti sono il diplomatico ed ex-vicepremier Mossa Al-Koni, esponente del sud del Paese, e il meno noto Abdullah Hussein Al-Lafi, risulta dalla composizione della lista.

Il nuovo premier ha ora 21 giorni per presentare una lista di ministri allo spaccato e probabilmente senza quorum Parlamento libico che, a sua volta, ne avrà altri 21 per esprimere un voto di fiducia.

Qualora non ci fosse un'approvazione, al Forum di dialogo politico spetta una decisione finale: solo da quel momento cesseranno di operare il Consiglio presidenziale e il Governo di accordo nazionale guidato dal dimissionario Fayez al-Sarraj.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo