Alpinismo: per la prima volta marocchino conquista Everest

21 maggio, 19:04

(ANSAmed) - RABAT, 21 MAG - RABAT - Il trentatreenne marocchino Nacer Ibn Abdeljalil ha conquistato gli 8845 metri dell'Everest. Per la volta la bandiera del Regno ha cosi sventolato sulla cima della piu' alta catena montuosa al mondo.

Il giovane, finanziere per un fondo di investimento a Casablanca, ha gia' promesso nuove sfide. La prossima potrebbe essere la scalata del K2 in Nepal o la traversata dell'Atlantico a remi. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo