200 artisti di scena a Rabat per Festival accademie teatro

Sul palco per l'Italia, la Sofia Amendolea di Roma

22 novembre, 12:13

(ANSAmed) - RABAT, 22 NOV - Le scuole d'arte drammatica di tutta l'Africa saranno in scena a Rabat, dal 30 novembre al 5 dicembre, al Teatro Nazionale Mohammed V, per la quarta edizione del festival che quest'anno vedrà sul palco oltre 200 artisti. Con un omaggio a Abdelouahed Ouzri, autore e animatore della scena marocchina contemporanea, il Festival internazionale di scuole d'arte drammatica che gode del patrocinio reale, vede la partecipazione di 14 Paesi e 12 scuole dai quattro angoli del mondo: è presente anche l'Italia, con l'Accademia teatrale di Roma 'Sofia Amendolea'. Pinocchio's machine è la performance studiata per l'occasione. Carosello di incontri artistici e di scambi per studenti e futuri professionisti del palcoscenico, questo incontro annuale contribuisce a promuovere la ricchezza culturale e artistica del Marocco. È previsto un dibattito sul tema: "Perché insegnare l'arte".

Tra le novità di questa edizione c'è la costituzione di un'associazione africana di scuole di teatro che riunisce le accademie di Marocco, Burkina Faso, Benin, Congo democratico, Senegal, Tunisia e Costa d'Avorio. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo