Il Marocco richiama l'ambasciatore da Arabia Saudita

Tensione diplomatica per documentario su Sahara Occidentale

08 febbraio, 12:01

(ANSAmed) - RABAT, 8 FEB - Il Marocco richiama l'ambasciatore in Arabia saudita, Mustapha Mansouri, per consultazioni. È un documentario sul Sahara conteso la causa scatenante di una crisi diplomatica che in realtà data dall'ascesa del principe Mohammed Bin Salman e tocca tra l'altro la questione della guerra in Yemen e la posizione del Marocco sul Qatar. Diffuso da Al Arabiya, il documentario sul Sahara Occidentale metterebbe in dubbio l'integrità territoriale del Marocco per quella zona di deserto sulla quale si discute da oltre 40 anni.

È lo stesso ambasciatore a spiegare al quotidiano 'le360' il motivo del suo rientro a Rabat, aggiungendo che "le relazioni tra Marocco e Arabia Saudita sono stabili e storiche, ma è normale che di tanto in tanto vi siano divergenze. È una crisi passeggera". (ANSAmed)

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo