Il Marocco ripristina ora legale per il Ramadan

Da domenica 5 maggio lancette indietro di un'ora fino al 9/6

03 maggio, 12:44

(ANSAmed) - RABAT, 3 MAG - Con l'arrivo del Ramadan, il mese sacro del digiuno per i musulmani, il Marocco torna all'ora legale. Domenica 5 maggio, alle 3 del mattino le lancette dell'orologio dovranno essere spostate indietro di un'ora.

L'annuncio ufficiale arriva dal Ministero della riforma dell'amministrazione e della funzione pubblica. Con questo escamotage si raggiunge prima lo 'Ftour', cioè il momento in cui si può rompere il digiuno, ricominciando a mangiare e bere.

L'ora legale, abolita con decreto urgente il 26 ottobre scorso, viene ripristinata solo fino al 9 giugno. Cambiano con l'occasione del Ramadan anche gli orari degli sportelli pubblici, che apriranno dalle 9 alle 15, da lunedì a venerdì.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo