Israele-Marocco, sottoscritta dichiarazione su relazioni

Re Mohammed VI invitato in Israele

23 dicembre, 17:20

TEL AVIV - Israele e Marocco hanno sottoscritto una dichiarazione sull'avvio di relazioni diplomatiche e una missione ufficiale del Marocco sarà aperta in Israele fra due settimane circa. Lo ha annunciato il Consigliere israeliano per la sicurezza nazionale Meir Ben Shabbat, al ritorno oggi in Israele da una breve visita a Rabat condotta assieme con il consigliere particolare del presidente Donald Trump, Jared Kushner, nell'ambito egli Accordi di Abramo fra Israele e una serie di stati arabi.

Ben Shabbat è stato ricevuto da re Mohammed VI che - su istruzione del premier Benyamin Netanyahu - è stato invitato in Israele. Shabbat ha incontrato inoltre il ministro marocchino degli Esteri, Nasser Bourita, ed il consigliere del re, Fouad Ali al-Himma.

"Abbiamo firmato alcuni accordi preliminari che aggiungeranno un contenuto tangibile alle relazioni bilaterali", ha detto Ben Shabbat. "Le relazioni stanno procedendo in maniera spedita e saranno piene, profonde, strette, calorose e molto amichevoli".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo