Israele: stabiliti gruppi di lavoro con Marocco dopo intesa

Telefonata tra ministro Esteri Rabat e Consigliere Stato ebraico

29 gennaio, 13:30

(ANSAmed) - TEL AVIV, 29 GEN - Gruppi di lavoro sui settori degli investimenti, dell'agricoltura, dell'acqua, del turismo, della scienza, dell'innovazione e dell'energia. Lo hanno deciso in una conversazione telefonica il ministro degli Esteri del Marocco, Nasser Bourita, e il capo del Consiglio nazionale della sicurezza di Israele, Meir Ben Shabbat. La decisione - ha spiegato l'ufficio di Benyamin Netanyahu - ha fatto seguito alla conversazione avuta di recente tra re Mohammed VI e il premier israeliano dopo l'intesa sull'approfondimento delle relazioni bilaterali stabilita a metà dicembre scorso.

I gruppi di lavoro - ha aggiunto l'ufficio del premier - per ora lavoreranno on line vista la pandemia ma appena sarà possibile - si spera a febbraio - una delegazione di alto livello di Rabat arriverà in Israele. Lo stesso si attende possa avvenire per una delegazione guidata da Ben Shabbat diretta in Marocco.(ANSAmed). (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo