Coronavirus: il Montenegro chiede aiuto alla Nato

Servono respiratori, mascherine, guanti.Finora 91 casi e 2 morti

30 marzo, 13:15

(ANSAmed) - BELGRADO, 30 MAR - Il Montenegro ha chiesto aiuto alla Nato sollecitando la fornitura di materiale medico-sanitario per far fronte all'emergenza coronavirus.

Stando al portale del quotidiano Vijesti, il piccolo Paese ex jugoslavo, che conta 620mila abitanti e dove finora si sono registrati 91 casi di contagio da Covid-19 e due decessi, chiede in particolare 320 respiratori, defibrillatori, 5,6 milioni di mascherine protettive, 6,5 milioni di guanti in lattice, 250mila occhiali con visiera.

Il Montenegro, entrato nella Nato tre anni fa, era stato per diverse settimane l'unico Paese dei Balcani a restare immune dal contagio di coronavirus.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo