Gaza: monito esercito Israele a dimostranti palestinesi

Ma Hamas ribadisce: le manifestazioni proseguono

27 dicembre, 13:27

Incidenti al confine fra Gaza e Israele Incidenti al confine fra Gaza e Israele

GAZA - Alla vigilia di nuove manifestazioni palestinesi al confine della Striscia di Gaza, un ufficiale dell'esercito israeliano ha avvertito oggi in arabo su Facebook che i militari non tollereranno "alcun tentativo di colpire i nostri soldati o di violare la nostra sovranità".

Riferendosi alla morte di quattro dimostranti durante incidenti avvenuti venerdì scorso, l'ufficiale ha aggiunto: "Anche noi vogliamo che le vostre manifestazioni del venerdì si concludano senza vittime. Volete terminare la giornata in famiglia oppure con sgradevoli incidenti ai reticolati di confine? Dipende tutto da voi". Da parte sua Hamas ha ribadito che domani, malgrado le intemperie, cortei di dimostranti torneranno ad ammassarsi sul confine nel contesto della cosiddetta Marcia del Ritorno.

Intanto negli uffici postali Hamas distribuisce 100 dollari a ciascuno dei dimostranti rimasti feriti in modo grave negli incidenti con Israele. Oggi a Gaza vengono inoltre ricordate le vittime della 'operazione Piombo Fuso' che iniziò il 27 dicembre 2008 e che vide aspri combattimenti fra Israele e Hamas.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo