Gaza: medici, 47 manifestanti palestinesi feriti per Nakba

Esercito Israele, 10mila dimostranti, lanciati ordigni esplosivi

15 maggio, 16:56

TEL AVIV - Circa 47 manifestanti palestinesi sono stati feriti in scontri con l'esercito israeliano al confine tra Gaza e lo Stato ebraico durante le dimostrazioni indette per la 'Nakba', (la 'Catastrofe') che ricorda la nascita dello Stato di Israele nel 1948. Lo ha fatto sapere il ministero della sanità della Striscia, citato da fonti locali. L'esercito israeliano ha calcolato in 10 mila i manifestanti che sono presenti in numerose parti lungo la barriera difensiva.

Secondo la stessa fonte sono stati lanciati ordigni esplosivi.

Nel kibbutz di Alumin, a ridosso di Gaza, sono andati a fuoco 40 ettari di grano per aquiloni incendiari lanciati dall'enclave palestinese.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo