Gaza: Hamas contro Usa, 'No ad annessione Cisgiordania'

Manifestazione di protesta per un'intervista dell'ambasciatore

11 giugno, 14:06

(ANSAmed) - GAZA, 11 GIU - Dopo due settimane di calma relativa, Hamas tornerà venerdì a dimostrare sul confine di Gaza con Israele, dando vita a una manifestazione diretta in primo luogo contro l'ambasciatore Usa in Israele, David Friedman.

"No all'annessione della Cisgiordania a Israele" è il messaggio che Hamas inoltra all'amministrazione Trump, dopo che l'ambasciatore ha dichiarato al New York Times che "in alcune circostanze Israele avrebbe diritto di trattenere alcune parti della Cisgiordania".

Nel frattempo da Gaza continuano i lanci di palloni incendiari verso Israele. Ieri nel Neghev occidentale quattro campi sono stati devastati dalle fiamme. Su Facebook una unità palestinese di lanciatori di palloni ha preannunciato che in futuro li riempirà anche con una imprecisata "sostanza velenosa". A Gaza si ritiene per ora che si tratti di un espediente di guerra psicologica, dato che talvolta quei palloni, per cambiamenti improvvisi del vento, ricadono nella Striscia.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo