Coronavirus: divieto ingresso turisti in Cisgiordania

Non solo a Betlemme e a Gerico

05 marzo, 15:08

(ANSAmed) - TEL AVIV, 5 MAR - Il ministero del Turismo palestinese ha esteso a tutta la Cisgiordania il divieto di ingresso per le comitive di turisti stranieri a partire da domani per due settimane. Lo riporta l'agenzia Wafa dopo la scoperta di quattro casi sospetti di coronavirus nella zona di Betlemme. In un primo momento era stato vietato l'ingresso dei turisti alle zone di Betlemme e Gerico.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo