Coronavirus: Abu Mazen proclama lo stato d'emergenza

Israele, chiusura cautelativa di tutti gli accessi a Betlemme

06 marzo, 12:03

(ANSAmed) - TEL AVIV, 6 MAR - Il presidente Abu Mazen ha proclamato lo stato di emergenza in Cisgiordania da questa mattina, dopo che ieri a Betlemme sono stati individuati 7 casi di coronavirus. Lo riferisce la Wafa. Di conseguenza, scuole, località turistiche e luoghi di culto chiusi. Ai palestinesi è stato chiesto di ridurre gli spostamenti fra le città, in particolare a Betlemme. Il ministro israeliano della difesa Naftali Bennett ha imposto ("d'intesa con l'Autorità palestinese (Anp)") il blocco cautelativo della città.: nessuno al momento può entrare o uscire, salvi casi di estrema necessità.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo