Covid: in arrivo 10mila vaccini Sputnik V in Cisgiordania

Ministro sanità Anp, acquistate altre 2 milioni di dosi

04 febbraio, 12:14

(ANSAmed) - TEL AVIV, 04 FEB - Diecimila dosi del vaccino russo Sputnik V sono arrivate all'aeroporto Ben Gurion per essere trasferite in giornata all'Autorità nazionale palestinese (Anp). L'invio da Mosca è stato confermato dal ministro della sanità Mai Alkaila secondo la quale le dosi saranno sufficienti ad immunizzare 5mila persone.

In una dichiarazione - ripresa dall'agenza Wafa - il ministro ha detto che il governo palestinese ha acquistato anche 2 milioni di dosi di vaccini il cui arrivo "è atteso in Palestina tra il 14 e il 20 di questo mese e che saranno in grado di immunizzare 1 milione di persone". Le priorità - ha aggiunto - sono il personale medico, gli anziani e le persone con malattie croniche: la vaccinazione avrà luogo in 45 centri sparsi nel territorio della Cisgiordania e di Gaza. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo