8 Marzo: Portogallo, bandiere mezz'asta per femminicidi

Proclamato lutto nazionale in vigilia della Giornata della Donna

07 marzo, 15:50

(ANSAmed) - MADRID, 7 MAR - Il Portogallo si è svegliato oggi con le bandiere a mezz'asta, a lutto nazionale, per rendere omaggio alle vittime della violenza di genere, alla vigilia della Giornata internazionale della Donna. Il governo presieduto da Antonio Costa con un decreto approvato una settimana fa ha proclamato il 7 marzo lutto nazionale, per una riflessione nazionale sull'elevato numero di femminicidi. La decisione è stata annunciata dopo gli omicidi di 11 donne dall'inizio dell'anno - il numero più alto nell'ultimo decennio e rispetto alle 17 vittime registrate nell'intero 2017 - che hanno portato molte associazioni in difesa dei diritti delle donne a reclamare misure efficaci per fermare la strage.

(ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo